martedì 25 agosto 2015

TORTINI di verdure


Caldo poi freddo, pioggia e di nuovo 30°C e sole ... non è aprile, è questa fine di agosto, un po' pazza, ma che finalmente ci riconsente di gustare il frutto delle nostre fatiche in cucina. Ma questa non è fatica, è una festa di colori e di sapori freschi e gustosi.
Una ratatouille di verdure, appena saltate nel wok con un buon olio, una panure aromatizzata con erbe fresche, le mandorle una strizzatina d'occhio alla vacanza appena trascorsa!
Infine la "creme royale": una deliziosa emulsione di uova, latte, parmigiano, sale e noce moscata.
Una passata nel forno dentro un grazioso pirottino di carta ... et voila', un bocconcino sulla nostra tavola!

INGREDIENTI per 6 pirottini:

3 carote
1 zucchina
1/2 peperone rosso
1/2 peperone giallo
1 cipolla bianca o dorata
1 cucchiaio di sale aromatizzato
2 cucchiai di olio evo
perline di mozzarella q.b.

per la panure:
1 fetta di pane tostato senza crosta
una manciata di foglie di basilico fresco
1 rametto di timo
una manciata di mandorle
un pizzicone di sale aromatizzato
50 g di Parmigiano

per la CREME ROYALE
1 uovo
un dl di latte fresco
Parmigiano reggiano
sale aromatizzato
noce moscata


che fare:
sbuccio le carote, le cipolle e le affetto a julienne, non troppo sottili, lavo peperoni e zucchine e riduco  anche queste a julienne. Faccio saltare le verdure nel  wok per almeno 10 minuti e faccio assorbire l'acqua di vegetazione aggiungendo una foglia di alloro!

Trito nel frattempo il pane, le erbe profumate, il Parmigiano e le mandorle con il frullatore a scatti.


Preparo i pirottini, scelgo quelli antiaderenti ... pongo sul fondo una manciatina di pane aromatico, sovrappongo una cucchiaiata di verdure saltate. aggiungo una perla di mozzarella e con le verdure colmo il pirottino

Preparo la royale sbattendo l'uovo con il latte ed ancora un poco di Parmigiano grattugiato, il  sale ed una grattatina di noce moscata. La verso nei pirottini a colmare gli spazi fra le verdure.

Pongo nel forno già a 200°C per 15' circa o almeno fino a quando non vedo una bella crosticina.
Sforno in un piatto sul quale ho già predisposto una foglia della mia insalatina preferita (la riccia!).
Accompagno ogni sformatino con una bella mandorla tostata ... in ricordo delle nostre vacanze trapanesi.

Presto, belli e buoni!
Bon Appetit!

domenica 23 agosto 2015

"Cornetti" salati


Bello ... (al solito!) ritornare in cucina con l'impasto della brisèe già pronto da stendere, per un pranzo improvvisato. Ma la fantasia si sbriglia dopo il Feng Shui dei cassetti della cucina dove ritrovo i cornetti di metallo per cannoncini!
E allora via ... ricoperti di brisèe avvolta a strisce, ecco pronti dei coni salati e croccanti da farcire all'ultimo minuto con una velocissima crema di formaggio, salata!




CREMA DI FORMAGGIO:
130 gr di formaggio fresco tipo Philadelphia
100 gr di panna fresca da montare
sale dolce di cervia q.b.
5 bacche macinate fresche
olio e.v.o.

Questa la versione "colorata" ma la base di formaggio in crema è molto versatile! Da provare con trito di pesce, con gamberetti, con verdurine in dadolata ... e chi piu' ne ha, piu' ne metta!


Oltre che la brisèe, ottima e friabilissima la versione con strisce di pasta sfoglia, di quella "compra" sempre pronta, in frigo.

Bon Appetit!

sabato 22 agosto 2015

COUS COUS AL NERO DI SEPPIA

Conclusione meritatissima delle nostre vacanze, impegnative per la presenza di tutta la famiglia ma oltremodo gradevoli, piccoli e grandi cuccioli  tutti insieme appassionatamente!


Ma il must dei cous cous, per me, quest'anno è so quello al NERO SEPPIA!
Trovo la ricetta da una foodblogger e volentieri sperimento:

Ingredienti:
250 ml acqua
250 gr couscous
1-2 bustine di nero di seppia liquido
2 zucchine
300 gr di gamberetti
200 gr di pomodorini ciliegini
olio, sale e pepe
Preparazione:
Scaldate l’acqua e salate abbondantemente, senza farla arrivare ad ebollizione.
Nel frattempo, aggiungere un cucchiaio di olio per persona nel cous cous e mescolate energicamente con una forchettta, sciogliendo tutti i grumi che potrebbero formarsi.
Aggiungete nel couscous il nero di seppia e mescolate, aggiungendo a filo l’acqua tiepida. Lasciate riposare il cous cous per 10 minuti affinchè si gonfi per bene.
Rosolate le zucchine con abbondante olio, lasciandole croccanti. Aggiungete i gamberetti e cuocete per 2 minuti circa.
Tagliate i pomodorini in 4 parti e aggiungeteli alle zucchine e ai gamberetti per far insaporire.
Unite il cous cous e il sughetto mescolando e servendo con una spolverata di pepe.
Nella versione assaggiata a Trapani sono stati omessi i pomodorini ma ... proveremo anche questa versione!


Bon Appetit!

venerdì 21 agosto 2015

Cassata di gorgonzola alla moda di D'O!

Profumi e colori di Sicilia ... le agognate vacanze sono arrivate!
Dolce e salato in equilibrio ma ... al posto della ricotta il gorgonzola (piccante se piace!), il Pan di Spagna profuma di zafferano e chutney di mela al posto dei canditi.
Parto da una stuzzicante idea di Davide Oldani che rivisita la cucina regionale; una sfida per me ai fornelli in questi primi caldi estivi.



INGREDIENTI per ... pax
FARCIA: 500g latte
100 g gorgonzola
50 g Parmigiano reggiano

PAN DI SPAGNA:
90 G DI ZUCCHERO
20 G FARINA
10 G BURRO FUSO
1 G ZAFFERANO IN PISTILLI
3 UOVA

CHUTNEY:
500 g mele a dadini
180 g di zucchero di canna
180 g aceto di vino
12 g di zenzero
1 g di zafferano pistilli
cannella in polvere, noce moscata grattugiata
un'arancia, un limone
pangrattato

CHE FARE:
per la FARCIA metto in infusione nel mezzo litro di latte il gorgonzola a pezzetti che il Parmigiano grattugiato, frullo e lo passo allo chinoise. lascio raffreddare e lo verso nella gelatiera avvio l'apparecchio per farne un gelato.

per il PAN DI SPAGNA: monto su un bagnomaria caldo le uova con lo zucchero, unisco la farina poco per volta poi il burro e lo zafferano. Faccio scaldare una leccarda nel forno, la ricopro con carta forno e la spennello con il burro. Verso con calma l'impasto ottenuto sul bagnomaria e pongo in forno a 180°C per 13'.
La lascio raffreddare e la ritaglio in 16 quadrati.

per la CHUTNEY: raccolgo in una casseruola l'aceto, il succo d'arancia e di limone, lo zucchero e lascio ridurre per ottenere uno sciroppo: occorrono circa 10'.
Unisco le mele sbucciate, detorsolate e tagliate a pezzettinicon lo zenzero, un pizzicone di cannella e di noce moscata. Lascio cuocere per 20' circa. Completo con la POLVERE MAGICA (buccia di arance liofilizzata home made!)
COME LA PRESENTO:
alterno i quadrati di Pan di Spagna con la farcia e poca chutney: tengo le cassatine in freezer per 30'.
Le sformo nei piatti e li completo con la chutney e una spolverata di pangrattato tostato.

Bon Appetit!

giovedì 20 agosto 2015

FANTASIA DI EVENTI ESTIVI!


Con un po' di nostalgia ...  perchè avevo la possibilità di "mettermi in gioco" in altri versanti: di cui quello "visual" è il mio preferito in cucina!

Per il BATTESIMO 
del 20 giugno 2015




Per il pensionamento di una carissima amica!
30 giugno 2015


Per il MATRIMONIO a tema VIAGGIO di Elisa!
11 luglio 2015



Per il MATRIMONIO a tema VINO di Lilia & Mario
18 luglio 2015


e ...


 Enjoy!