lunedì 25 febbraio 2013

Al teatro di Soragna per la "Classe del Futuro"


Un convegno utile per tutto il territorio della provincia di Parma e per tutto il popolo della scuola che crede ancora nella qualita' e nella sperimentazione!
Eccoci per un COFFEE BREAK in quello che e' il ridotto del Teatro comunale di Soragna (Pr)



Un bel momento raffinato in un'atmosfera curata e gradevole al profumo di the, caffe' e la "sbrisolona ", dolce locale, secco e profumato, di pasticceria.

E' la presentazione di sudatissimi lavori in classi di scuola primaria, usando le nuove tecnologie
 (leggi LIM ...), sperimentazione di qualita' malgrado i tagli, le manchevolezze e l'indifferenza della scuola pubblica.
Evviva la qualita'!!!!
Il nostr angolo caldo e dolce vuole aggiungere un piccolo plauso a tutte queste persone che credono nel futuro:



Cena di Natale Bassa Summer P...! Al 250 cafe'


Grande occasione per andare a scuola, senza tornare sui banchi e, soprattutto rimanendo dalla parte meno responsabile della "barricata" ... siiii questa sera, al "duecento50", cucina lo Chef !
E con lo chef in cattedra sono sicura dell'ottima riuscita della serata e, per me, del piacere di imparare, di ascoltare spiegazioni e disvelare qualche trucco da segnare sul taccuino.
Incominciamo con LA QUICHE dello chef: una morbida pasta brisèe, un fragile ma saporito guscio che racchiude salumi ed una morbida crema ottenuta con uova e latte: da leccarsi i baffetti!

...
e il pomerigio trascorre con il rito della PASTA FRESCA": splendide tagliatelle tirate a mano in sfoglia sottile e, dopo congruo riposo, tagliate della giusta misura per abbracciare un copioso sugo di culatello, re delle nebbie recenti.



Accompagna poi, le splendide tagliatelle al culatello, un risottino al profumo di bosco! Ottimi funghi dei nostri boschi profumano la cucina, ci accompagnano nel percorso di gusto di questa serata. Burro e Parmigiano ne completano la splendida cremosita' che nasce da un gesto da maestro del nostro chef ...


Per completare il menu, GUANCIALINI con POLENTA che lenta sobbolle per ore nella grande "bronza", su fuoco lento. Non si puo' infatti pensare di cuocere la polenta in 40/50 minuti mi spiega Romano, perche' il mais ha bisogno di tempi molto lunghi per guadagnare in digeribilita' ... Io intanto penso alle mie farine di Pederzani, ai tempi che gia' ritenevo tanto lunghi e pazienti ... devo rivedere il mio amore per i tempi lunghi in cucina! Ancora di piu' e, non e' ancora abbastanza ... "Impara l'arte e ... praticala"


Concludo con i nostri "patron" soddisfatti dei loro risultati: profumi, colori, sapori questa sera la fanno da padroni assoluti  e, su tutti i volti, si leggono grandi sorrisi e soddisfazione!
Alla prossima

Enjoy!

martedì 19 febbraio 2013

Cena Borgo San Donnino Calcio a Villa Castellina


Ambiente raffinato e di classe per un ritrovo dell'enclave nostrana del calcio! Una cena per festeggiare il Natale squadra e dirigenti in questa cornice calda ed accogliente. Dalle cucine intanto le suggestioni del nostro chef.

MENU DEDICATO per gli 80 presenti:

ANTIPASTO DEL CORTILE (dolce di Parna, coppa e pancetta)

PARMIGIANO IN TAVOLA

TORTELLI D'ERBETTA

LA PORCHETTA AL FORNO con patate

TORTA DI PASTICCERIA

Per accompagnare, la cantina propone:

ORTRUGO E GUTTURNIO della tenuta "LA RATTA"
PROSECCO MILLESIMATO DOCG VALDOBBIADENE CONTARINI

Enjoy!


lunedì 18 febbraio 2013

Cena di Natale BSD al "250cafe"


Colori giovani e frizzanti per un gruppo young  che festeggia insieme a noi il Natale!


Il menu per una serata giovane e frizzante???!!

ANTIPASTO DEL CORTILE
PARMIGIANO IN FORMA

ANOLINI
di

BOLLITI DI ARNOLD
con polenta

e

TORTA BSD

Bon Appetit!

Degustazione Champagne al "Duecentocinquanta cafe'"


Come ogni anno che si rispetti ... scegliamo, dopo il vino nuovo, lo Champagne che sara' "il padrone di Casa 250cafe'" in quel di Soragna (Pr)! Percio' la zona bar si trasforma in un caldo angolo di degustazione!


ed ecco gli Champagne ospiti della serata, con i relativi aperibuffet delle diverse domeniche in cui "LA BOLLA"  l'ha fatta da "padrona" accompagnata dalle parole dei "padroni di casa" che ne parlano su FB:
 "VICTOR LEJEUNE BRUT
Abbinato ad un assaggio di Crudo di Parma 24 mesi, Parmigiano Reggiano e una salsina piccante che esalterà la DELICATEZZA di questo prodotto proveniente da Epernay.
Per chi lo ha assaggiato, questa domenica potrà già fare un piccolo raffronto con lo Champagne assaggiato in precedenza (ricordo il BRUT TRADITION di BONNAIRE) e notare le macroscopiche differenze tra i due prodotti!!!

BARONE FUENTE'
Direttamente da Charty Sur Marne una BOLLICINA veramente delicata e caratterizzata dall'alta percentuale di PINOT MEUNIER, che rende questo CHAMPAGNE estremamente gradevole e di facile comprensione!!!!!
In abbinamento abbiamo deciso di mettere COPPA PIACENTINA e una "SALSINA MILLEGUSTI"... entrambi due sapori non troppo impegnativi che si abbineranno alla perfezione con questa ottima bollicina d'aperitivo!!!

HENRI de VERLAINE 
Direttamente dalla zona di Reims, l'Henri de Verlaine è un Blanc de Blanc, quasi un 100% Chardonnay dal colore giallo/oro chiaro.
Come abbinamento vi proponiamo un pecorino giovane per fare da contrasto alla delicatezza di questa bollicina!!!!!"

Ed ecco invece il menu degustazione della serata in cui e' stato eletto lo Champagne che la fara' da padrone al "250cafe'" per il nuovo anno!
GRATIN DI COQUILLES MEDITERRANEE:

 capesante,cozze e ...

fasolari
farciti dal nostro chef


MEZZELUNE AL CAPRINO
e
RISOTTINO DEL BOSCO


Come secondo, filetto di pollo allo Champagne ... naturalmente!
E, dulcis in fundo:
PARFAIT DI FRAGOLA

Scusate se e' poco!

sabato 2 febbraio 2013

Pani per cheese party


 Per una cena un po' diversa dal solito, "dietetica" ... fino ad un certo punto!!!! perche' non pensare al pane o meglio ai "pani"? Colgo al volo l'occasione e penso agli abbinamenti.


Non posso esimermi dal preparare il solito "panbrioche" , questa volta arricchito con nocciole  e di radunare sul piano di lavoro un po' di semini ... un pizzico di erbine ...e, via di fantasia con le forme!




E tutti questi pani, belli e buoni sono serviti per accompagnare una bella selezione di formaggi: pecorini, Parmigiano di stagionature diverse, taleggio morbido e cremoso dopo averlo tolto dal frigo una bella ora prima di gustarlo ... E queste le idee, raccolte in rete,  per organizzare al meglio la nostra degustazione