domenica 3 settembre 2017

MADELEINeS SALATE:PENSIERINO PER UN GIORNO DI PIOGGIA



F I N A L M E N T E  !!!
UNA GIORNATA DI PIOGGIA
come si deve, non le solite due gocce ma una bella pioggia che cambia la temperatura, ti fa venir voglia di golfino, di calzine ... di chiudere le finestre!
Questa magnifica estate è stata luuungaaaa lunga ma, è bastato un giorno di pioggia per farcela rimpiangere caldamente, almeno a me!
Allora vai di cucina, ritorno al fornello dopo un'estate di piatti freddi e crudisti o quasi. 
Anche a mezzogiorno ci si può affacciare alla fantastica postazione e buttarsi in sperimentazioni con forno, senza ... come voglio!
Ed oggi, complice sempre lo sfizio curioso: madleines salate!

INGREDIENTI PER 12 PZ:

90 g di Parmigiano grattugiato
60 g di noci di macadamia
30 g di nocciole
30 g di mandorle pelate
erbe a piacere ( le mie sono lavanda foglie, aghi di rosmarino ed altre miste del balcone!)
Stampo da madeleines

CHE FARE: trito nel robot grossolanamente tutti gli ingredienti che accomodo poi nello stampo di silicone pressando bene, ci vorrà circa un cucchiaio e mezzo di impasto per ogni formina.
Presso bene.


Scaldo il forno a 220°C e pongo gli stampi in forno già caldo per 7'/8' circa (in base alla capacità calorica del forno!)
Sforno e lascio raffreddare per bene: non siate ingordi, se sformate calde le magdleine si rompono subito quindi, pazienza ...
Benissimo quindi il giorno dopo!
Si possono farcire ed appaiare a due a due come se fossero baci di dama farcendole con formaggio fresco, rotto appena appena con sale ed un filo d'olio evo!!!


Ovviamente io ho utilizzato il mio formaggio fresco ricavato dallo yogurt dei miei "fermenti"!



Bon Appetit!