mercoledì 6 dicembre 2017

SALMONE FUMEE E INSALATINA



Altro bellissimo e piacevolissimo ricordo culinario dell'isola di Malta che ben si adatta ad una inaspettata giornata calda e di sole, in questo novembre un po' anomalo, dal punto di vista metereologico.
Bello perchè il colore del salmone affumicato è molto particolare e ben si adatta ad accompagnare i bianchi e i verdi delle verdure e della frutta. 
Si, questi sono i semplicissimi ingredienti per una ricettina veloce e gustosa: abbinare la verdura e la frutta già è stato il must delle nostre ultime estati ma per dare croccantezza, dolcezza e smorzare l'intensa sapidità del salmone affumicato, una mela un po' aspretta è quello che ci vuole!
Buono perchè fresco e delicato ma non per questo meno nutriente.


Ecco allora gli ingredienti per un'insalatina per 2 persone:

1 finocchio piuttosto grosso
1 mela (granny smith o renetta)
1 pomodoro ramato di grandi dimensioni o 2 piccoli
8 fette di salmone (Socverdukeye se vi piace in dolcezza!)
1 limone
sale
olio EVO
basilico fresco o "barbine" di finocchio

Che fare: prendo due belle ciotole trasparenti in vetro, pulisco il finocchio da barbe e guaine più dure, lo lavo e lo affetto sottilmente. Se non porto subito in tavola l'insalata, metto a bagno in acqua con ghiaccio le fettine di finocchio e ve le lascio fino al momento dell'uso perchè non perdano croccantezza.
Lavo ed affetto il/i pomodoro/i dividendolo equamente fra le due porzioni in cui ho già posizionato il finocchio affettato.
Lavo, sbuccio e detorsolo la mela, la taglio in pezzi non troppo grandi e la divido nelle due insalatiere; vi spruzzo sopra il succo di mezzo limone, una metà per ogni porzione.
Salo entrambe le insalatine senza mescolare e irroro il tutto con un giro d'olio extra vergine d'oliva.
Separo le fette di salmone accuratamente perchè non si rompano e, arrotolandole a mo' di bocciolo, le sovrappongo all'insalatina, 4 per ogni porzione.
Se ancora sul balcone sono rimaste le piantine di basilico superstiti dell'estate, ( come nel mio caso!) uso due cimette di basilico fresco per aggiungere una nota verde. Nel caso in cui il basilico non fosse più disponibile, salvare qualche barbina verde di finocchio ... molto profumata!
Servo i due contenitori così preparati, sarà compito degli ospiti rimescolare e dividere le fettine di salmone arrotolate!
Aggiungere ancora un filo d'olio a piacere e ... gustare!

Bon Appetit!